Ritiro ingombranti: informazioni per il cittadino

Si ricorda ai cittadini che le utenze domestiche possono avvalersi del servizio di ritiro rifiuti ingombranti a domicilio, solo su prenotazione, telefonando (dal lunedì al sabato dalle 8.00 alle 12.00) all’ecocentro o recandosi presso la casetta degli operatori ecologici presente nell’isola ecologica (in orario di apertura).

 

Fornire al personale una lista, il più possibile dettagliata, dei rifiuti da ritirare: non verranno portati via gli oggetti non dichiarati al momento della prenotazione del servizio.

 

NB: Non è possibile esporre i rifiuti prima di aver concordato la data per il ritiro.

 

I beni da smaltire vanno esposti su suolo pubblico la sera prima del giorno concordato per il ritiro (orario indicativo 20.00-21.00).

 

I rifiuti ingombranti devono essere tali da rendere impossibile il trasporto con la propria auto e sono oggetti presenti all’interno delle mura domestiche.

 

Di seguito forniamo alcuni esempi di rifiuti ingombranti:

·   Grandi Raee (frigoriferi, lavastoviglie, lavatrici, asciugatrici ecc), televisori di grandi dimensioni (superiori a 43 pollici);

·   Mobilio di vario genere (armadi, tavoli, credenze ecc.) purché smontato, divani, poltrone, reti da letto, materassi, sedie;

·   Porte e finestre, tapparelle, infissi;

·   Assi da stiro, stendibiancheria, biciclette, attrezzi da ginnastica di grandi dimensioni (cyclette, tapis roulant, panche da pesi, step ecc)

Sono esclusi dal servizio ingombranti oggetti come: travi e bancali in legno, materiali ferrosi, rifiuti inerti, mezzi con targa, fioriere in cemento/legno, materiali di lavorazione (guaine catramate, cartongesso ecc), passeggini pieghevoli, valigie, piccoli elettrodomestici (forni microonde, robot da cucina ecc), barbecue di piccole dimensioni, copertoni, vernici e pitture, oggetti che contengono o che sono composti da vetro (porte/finestre vasistas, damigiane ecc), arredamento da esterno (casette in legno, cucce di animali ecc).

 

La richiesta di ritiro di grandi numeri/quantitativi di oggetti (Es: “Dobbiamo rimuovere tutto il mobilio dalla casa” o “Abbiamo bisogno di smaltire i mobili della sala, dei bagni e della cucina”) non verrà accolta poiché il servizio ingombranti è dedicato a quantità più modeste.

 

Ogni nucleo familiare ha a disposizione un ritiro di rifiuti ingombranti ogni quattro mesi.